Cascata delle Trote o Cascata dell' Alferello

Cascata dell' AlferelloPittoresca cascata sul torrente Alferello, a nord-est di Alfero, che deve il nome all'abbondante presenza nelle sua acque di trote. La cascata, alta cira 32 mt, è dovuto alle caratteristiche geo-morfologiche della zona. Qui l'Alferello incide la "formazione marnoso-arenacea romagnola", caratterizzata da alternanze o strati di arenaria, dura all'erosione, e di marna più friabile: prima di precipitare, le sue acque scorrono sopra un grosso banco di calcare arenaceo, alto circa 2,30 mt, compatto e duro, più resistente all'erosione rispetto alla parte sottostante, creando così il "salto". Dopo la cascata, il torrente scorre per una decina di metri in piano per poi scendere attraverso una serie di belle marmitte di erosione, una delle quali - molto profonda - è chiamata dagli abitanti del luogo "il pozzo". La cascata, ben segnalata, è facilemnete raggiungibile a piedi, dal centro del paese, in circa 20 - 25 minuti.

Come arrivare

Da Roma direzione nord e da Cesena direzione sud SGC E45 uscita Bagno di Romagna. Da San Piero in Bagno si prosegue per la SP 43 per Km 13. In autobus fino ad Alfero. A circa un Km dal centro, seguendo la strada per Mazzi, la cascata è poi raggiungibile solo a piedi. Dalla strada principale si scende per circa 500 metri al fiume attraverso uno stradello pedonale ben segnalato.

mer, 22 gen 2014 09:25:45 +0100
Ufficio turistico di riferimento

Comune di Verghereto
Caduti d'Ungheria, 11 - VERGHERETO